Spumanti

Spumanti

Visualizzazione di 1-8 di 45 risultati

  • annamaria clementi

    Anna Maria Clementi 2009 Franciacorta

    14500

    Il Franciacorta “Annamaria Clementi” è uno spumante di rara eleganza e complessità, vinificato in barrique e affinato sui lieviti per 8 anni e 5 mesi, punta di diamante di Ca’ del Bosco. Il profilo aromatico è molto ricco, con note di frutta secca, fiori bianchi, agrumi e lievi sentori fumé che si intrecciano su una struttura raffinata e armonica, cremosa e persistente. Fuoriclasse della tipologia e una tra le migliori bollicine italiane!

    Il Franciacorta Dosaggio Zero “Annamaria Clementi” di Ca’ del Bosco è lo spumante dedicato da Maurizio Zanella a sua madre, nonché la fondatrice della cantina di cui porta il nome. Frutto di grande cura per ottenere solo il meglio dalle uve e da tutto quello che avviene in cantina porta questa riserva ad essere esclusiva, nonché a tutti gli effetti uno dei simboli spumantistici riguardo la levatura delle capacità evolutive espresse nel tempo. La Cuvée Annamaria Clementi è diventato uni dei punti di riferimento di tutto il panorama della Franciacorta, simbolo di una cantina e perla enologica di tutto il patrimonio spumantistico italiano. Un esempio di eleganza e classe firmato Ca’ del Bosco che ha contribuito attraverso altri grandi spumanti della zona a dare lustro e prestigio a questo magnifico terroir e alle sue suadenti bollicine.

    Annamaria Clementi Ca’ del Bosco nasce dall’assemblaggio di 3 diversi cru dislocati sulle dolci colline di Erbusco, di cui 20 vitati a Chardonnay dell’età di 35 anni, 2 vitati a Pinot Bianco dell’età di 24 anni e 6 vitati a Pinot Nero dell’età di 38 anni che donano frutti di prim’ordine. I mosti scelti sono di prima spremitura e sono vinificati in piccole botti di rovere, scelte con rigorosa selezione della materia prima che le compone e con una stagionatura di almeno 3 anni. Il vino sosterà ancora 6 mesi sur lies e svolge la fermentazione malolattica. Una esigente selezione permette di scegliere i migliori tra i 28 vini base che andranno a comporre l’Annamaria Clementi; i quali verranno assemblati per gravità in uno specifico contenitore. Segue poi la rifermentazione in bottiglia e l’affinamento sui lieviti per ben 101 mesi. Il dégorgement avviene in assenza di ossigeno attraverso un metodo brevettato dalla stessa cantina e viene aggiunta poca solforosa.

    Il Franciacorta Annamaria Clementi si rivela giallo dorato brillante, coronato da un perlage finissimo e incessante. Al naso è minerale, quasi fumè, dal continuo rincorrersi di sentori fruttati agumati, noce, camomilla, miele, ginestra e spunti lievemente fragranti. Riempie e avvolge il palato con profondità e larghezza, rivelando la sua straordinaria complessità, è fresco, armonico, cremoso e persistente. Si congeda con un finale di frutta secca e mandorla. Un solo assaggio non basta. Appassionante e assoluto. Progenitore di grandi emozioni nonché una grande realtà.

    Acquista
  • Curtefranca Bianco ‘Convento Ss. Annunciata’ Bellavista 2013

    3195

    Dal XV al XVIII, i frati del Convento della Santissima Annunciata sul Monte Orfano hanno prodotto un grande vino; con il Curtefranca Bianco “Convento Ss. Annunciata” Bellavista vuole continuare questa antica tradizione. Ci troviamo nel margine sud-occidentale della Franciacorta, in un paesaggio collinare dominato da ulivi secolari e piccoli boschi di querce.

    Il Curtefranca Bianco “Convento Ss. Annunciata” esprime la fusione tra la freschezza delle regioni settentrionali e i profumi intensi del Mediterraneo. Nato da un terroir magnifico e straordinario, rappresenta l’espressione moderna e raffinata della tradizione dei frati dell’Ordine dei Servi di Maria. Incanta il naso con aromi golosi di ananas, pesche, melone e vaniglia. Conquista il palato con una personalità fresca e suadente, in cui spiccano, equilibratissime, note sapide e minerali che sfumano molto lentamente nel finale. Un Curtefranca dalla storia gloriosa e dal piglio moderno e raffinato.

    Acquista
  • uccellandia

    Curtefranca Bianco ‘Uccellanda’ Bellavista 2013

    3195

    Siamo in una cantina storica della Franciacorta, una cantina che ha contribuito con la sua esperienza e la sua tradizione ad esaltare questo territorio. Il vigneto Uccellanda vanta si estende su poco più di 4 ettari ed è caratterizzato da un substrato di depositi glaciali, con livelli sabbiosi e limosi. Vendemmia dopo una perfetta selezione e fermentazione e affinamento per 12 mesi in piccole botti di rovere bianco, prima di riposare altri 6 mesi in bottiglia.

    Nasce così un Curtefranca Bianco ricco ed elegante, burroso, morbido e strutturato, che regala note di vaniglia e di mela golden, con un finale di frutta matura…

    Acquista
  • Franciacorta Brut Antica Fratta

    1690

    Il Franciacorta Brut di Antica Fratta è uno spumante dal sorso fresco e raffinato che nasce da una maturazione di 24 mesi sui lieviti. Affascina alla vista con un brillante color paglierino solcato da bollicine persistenti e dalla grana fine. All’assaggio è di ottima tensione, appagante e di garbata finezza, giocato sul dualismo tra acidità-sapidità, con un delicato bouquet di pan brioche, mela verde, succo di agrumi e mandorla tostata.

    Acquista
  • Franciacorta Brut DOCG – Ferghettina

    1525

    Classico assemblaggio a base di chardonnay, per la stragrande maggioranza, e di pinot nero, il Brut di Roberto Gatti è spumante che rappresenta perfettamente quel lungo lavoro di selezione delle varie uve da diversi vigneti che porta all’equilibrio e la finezza tipica dei vini di Ferghettina. Ogni vigneto viene infatti vinificato separatamente dagli altri e questa divisione viene mantenuta fino alla primavera successiva alla vendemmia quando, dopo scrupolosi assaggi, viene assemblato in una cuvée e imbottigliato per la presa di spuma. Ne risulta uno spumante elegante e deciso, perfetta introduzione allo stile aziendale.

    Giallo paglierino, dal perlage fine e persistente. Al naso esprime belle note agrumate che nel giro di pochi istanti lasciano spazio a sentori di frutta a polpa bianca e di crosta di pane. In bocca è fresco, deciso, lungo. Tracce di nocciola e di fiori bianchi ne accompagnano lo svolgimento fino ad una chiusura fine e persistente.Perfetto come aperitivo, il Brut di Ferghettina è Franciacorta ideale per accompagnare anche zuppe e vellutate. Ottimo su piatti a base di frutti di mare.

    Acquista
  • Franciacorta Brut DOCG “Alma Gran Cuvée” – Bellavista

    2695

    Giallo paglierino con riflessi verdognoli. Il perlage è fine e continuo, con abbondante e persistente corona.Al naso il profumo è ampio e abbraccia sfumature di frutta dolce e leggermente matura con sottili accenni di vegetali e vaniglia. In bocca è sapido e completo, fresco e vibrante con un ritorno delle note percepite al naso. Il finale è lungo, elegante e armonioso.

    Non c’è appassionato che nel nominare quelli che sono i più grandi Franciacorta di sempre, non pensi immediatamente ad alcune delle bottiglie prodotte da una delle più importanti “maison” del bresciano: Bellavista.
    La storia di questa importantissima cantina ha radici lontane: è infatti nel 1977 che Vittorio Moretti decide di investire nelle campagne che circondano Erbusco, con l’intenzione di produrre spumanti capaci di rivaleggiare, in qualità, con i famosi Champagne francesi. Una visione che dal nulla è diventata realtà, con la nascita di un tessuto produttivo probabilmente unico per dinamicità e per crescita qualitativa. Il nome della cantina deriva dalla collina su cui sorge, e da cui con lo sguardo si riesce a spaziare verso il Lago d’Iseo, verso la Pianura Padana e verso le vicine Alpi: un luogo di rara bellezza. Oggi Bellavista raccoglie i frutti degli oltre cento appezzamenti sparsi a macchia di leopardo un po’ in tutto il territorio della denominazione, fonti di quella diversità geologica e climatica che sta alla base del successo di questa cantina, simbolo non solo della Franciacorta ma di tutta l’Italia del vino.

    Le bottiglie che ogni anno escono dallo stabilimento di Erbusco spiccano, tutte, per eleganza e per precisione stilistica, tanto da riuscire a essere immediatamente riconoscibili. Un vero e proprio “stile Bellavista”.
    Attualmente la superficie vitata si avvicina ai duecento ettari, per una produzione che sfiora il milione e mezzo di bottiglie annue. Brut, Extra Brut, Satèn, poi la Riserva Vittorio Moretti, il Nectar, l’insuperabile Alma Gran Cuvée e il fantastico Pas Operé: tutte le etichette che vanno sotto il nome di “Bellavista” rappresentano ormai da anni un punto fermo e indiscusso per tutti gli amanti delle bollicine di Franciacorta. Spumanti, quelli che escono dalla cantina di Erbusco, simbolo indiscusso del più alto Made in Italy, e sinonimo incontrastato di originalità, qualità ed eccellenza.

    Acquista
  • Franciacorta Brut DOCG “Vintage Collection” 2014 – Ca’ del Bosco

    4850

    L’alfiere del territorio franciacortino è sicuramente rappresentato da questo Brut “Vintage Collection”, capace come pochi altri prodotti di esaltare le peculiarità dell’annata appena trascorsa in vigna. Il risultato dell’amore tra uomo e terra si ritrova in questo Franciacorta DOCG firmato Ca’ del Bosco, dove il sorso è sempre incisivo e adatto a essere degustato durante le serate più formali. Le uve di chardonnay, pinot bianco e pinot nero vengono pigiate sofficemente, e i mosti dei vini base fermentano in piccoli botti di rovere. Dopo 7 mesi dalla vendemmia si procede all’elaborazione della cuvée e la rifermentazione avviene poi in bottiglia, dove il vino rimane a maturare sui lieviti per 48 mesi. Un’etichetta speciale, in cui intensità e persistenza la fanno da padroni, regalandoci una bollicina lombarda di assoluta qualità.

    Acquista
  • Franciacorta Brut DOCG Essence Satèn Antica Fratta

    2600

    Il Franciacorta Essence Satèn di Antica Fratta è uno spumante eclettico e suadente, emblema di eleganza.

    Acquista