Furore Bianco Marisa Cuomo 2019

1700

Il Furore Bianco di Marisa Cuomo è un vino bianco di medio corpo, nato da vitigni tipici della Costiera Amalfitana: Falanghina e Biancolella. È caratterizzato da aromi ampi e territoriali: profumi di biancospino, erbe marine, mandorle e note fresche e succose per un sorso armonico ed equilibrato.

6 disponibili

Categoria: Product ID: 15372

Descrizione

Il Furore Bianco di Marisa Cuomo è il simbolo di una viticoltura eroica, praticata nelle zone geograficamente impervie della costiera Amalfitana, in minuscoli fazzoletti di terra strappati alle montagne, alle rocce, al mare, dove ogni vendemmia è un atto di fatica e amore. L’azienda di Marisa Cuomo è situata nell’omonimo comune di Furore, a 500 metri a picco sul mare. La superficie coltivata a vite si estende su 10 ettari, di cui 3,5 di proprietà. Il suolo è costituito da rocce dolomitiche calcaree, con viti allevate prevalentemente a pergolato e spesso piantate su pareti rocciose verticali. Questi terrazzamenti, dallo splendido valore scenico, vantano una pressochè perfetta esposizione solare e godono degli influssi benefici dati dalla vicinanza del mare.

Al fascino del territorio di Furore, dominato dalla geometria dei vigneti di oltre 80 anni, va aggiunta la suggestiva cantina scavata nella roccia che ospita le barrique di affinamento, dove freschezza e umidità naturali governano al meglio l’invecchiamento dei vini Marisa Cuomo. Nasce dunque in questo terroir dalle caratteristiche geologiche e pedoclimatiche inimitabili il Furore Bianco, un tradizionale uvaggio di Falanghina (anticamente chiamata Biancazita) e di Biancolella, due vitigni autoctoni della zona tradizionalmente vinificati assieme, affinati in solo acciaio per 4 mesi. Questo territorio unico, a strapiombo su un fiordo scavato dal fiume Schiato, è stato il luogo di scena del film “L’Amore”, girato nel 1948 da Roberto Rossellini.

Il Marisa Cuomo Furore è caratterizzato da una lunga macerazione in grado di complessificarne il bouquet aromatico. Presenta con una veste giallo paglierina che si rilflette nel bicchiere con grande luminosità. Si tratta di un’espressione fresca, polposa ed equilibrata, ma anche intensa e complessa, capace di rievocare i tipici sentori del paesaggio mediterraneo da cui proviene. Il quadro olfattivo è dipinto da tonalità chiare, in cui pennellate di agrumi, fiori bianchi e frutta a guscio fanno da sfondo alle classiche e gradevoli sensazioni di macchia mediterranea. Un sorso che colpisce e non si dimentica: un concentrato di sole, mare e terra!

Brand

Marisa Cuomo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Furore Bianco Marisa Cuomo 2019”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *